CUORE DI FATA

Tu dormi,
distesa all’ombra;
dormi
e non odi
il vocio della gente
che giunge
sino a noi dalla riva
poiché il vento
lo trascina
da lontano sin qui.

Le vele si baciano
l’un l’altra
e corrono, corrono
sfiorando l’acqua.

Ti guardo
e contemplo il sole
che dall’alto
illumina il tuo viso.

Sono i raggi
che passano
attraverso i rami
e le foglie.

Tu dormi
silenziosa all’ombra;
dormi
e non odi il canto
degli uccelli
che intonano
la ninna nanna
per te,
cuore di fata.

 

Area download dei brani

Cerca nel sito...