Poesie in dialetto di San Nicandro Garganico

Poesie nel dialetto nativo del M°. PALMIERI, quello della bellissima San Nicandro Garganico (FG). 

Con trasposizione in italiano per chi non conosce il linguaggio.

 

Filtro titolo     Mostra # 
# Titolo articolo
21 ZÀRA - Va via (cane)
22 FAVÓGN - FAVONIO
23 I SCÒRCJACÌTL - I SCUOIA-BAMBINI
24 P'ZZ VÔV - POZZO BOVE
25 ZÒ, ZÒÒ! - TIENI, TIENI !
26 LA CACCHIOLA - LA "CAPPIETTA"
27 FUCRARÍNJH - FICHI D'INDIA
28 MÓPA, MÓ’! - PAZZA MIA!
29 TR’MÈND - TREMENTO
30 Ó PAGGHJÂR - AL PAGLIAIO
31 I CÀL’CÀSS - I BÒTTI FINALI
32 UFFA! - CHE SCOCCIATURA
33 LA VIGNA A FFRÓNNA - ALLA VIGNA DI FRÓNNA ¹
34 U UÀSC' - IL BACIO
35 VA CH TRIGN - VAI A RACCOGLIER PRUGNOLI
36 PAT’LÌCCHJA - COMARE DI BATTESIMO
37 LI ST'LLÙCC' - LE STELLINE
38 U CIFR - IL LAMPO
39 U TRATTÛR - IL SENTIERO
40 I F’N’STRÛN - I FINESTRONI
 
« InizioPrec.123Succ.Fine »
Pagina 2 di 3

Area download dei brani

Cerca nel sito...